EREDITA’ AD EFFETTO SORPRESA!

Disegreteria@con-sap.it

EREDITA’ AD EFFETTO SORPRESA!

Eredità

Eredità. Come abbiamo visto negli articoli di questo sito, se abbiamo una cessione del quinto dello stipendio o un prestito personale, possono verificarsi le condizioni per aver diritto ad un rimborso. Infatti nel caso della cessione del quinto molto spesso ci sono anomalie nel momento della rinegoziazione. Nel caso dei finanziamenti personali è sovente che il TAEG applicato non sia corretto. Come abbiamo visto, quindi, quando accediamo al credito ci sono molte possibilità di avere dei rimborsi. E se il credito era a favore di un caro ormai defunto? Ebbene, siamo in grado di gestire la pratica per conto degli eredi. Si spera, in questo modo, di alleviare in parte il dolore per la perdita del parente defunto. Inoltre si ottiene giustizia per quanto è stato impropriamente addebitato.

 

servizioclienti@simpaticotech.it

Effetto sorpresa

Immaginiamo di aver perso un caro parente, e di aver ormai assimilato la perdita. A questo punto, superato il grande dolore, perchè non verificare se nel passato finanziario del caro estinto non ci sono gli estremi per un rimborso? Noi di Con-Sap ci faremo carico di tutta la pratica, e porteremo avanti le richieste di rimborso. Ogni rimborso ottentuto, chiaramente, sarà intestato agli eredi.  Alla fine questa rappresenterà una gradita sorpresa, un modo per sentirci ancora vicini a chi abbiamo perso.

Controindicazioni? Nessuna!

E’ vero, non ci sono controindicazioni. Nel caso la pratica non portasse a nessun risultato niente sarà dovuto ai  professionisti che hanno lavorato la pratica. Con Con-Sap, la nostra associazione di consumatori, infatti, lavoriamo per portare solo buone notizie ai consumatori!

Sono ormai centinaia le pratiche andate a buon fine per rimborsi gestiti per conto degli eredi. Quella che potrebbe sembrare una doppia difficoltà è invece diventata routine per i volontari della Con-Sap. Prova anche tu a verificare se i tuoi cari estinti possono farti avere un rimborso. Non costa niente, e può portare delle gradite sorprese!

 

 

 

 

Con-Sap www.con-sap.it

 

 

 

 

 

 

 

www.con-sap.it      segreteria@con-sap.it

specializzati in rimborso cessione del quinto  e nella verifica del TAEG sui finanziamenti

Con-Sap ha come partner tecnologico TP Solutions

 

2 comments so far

Francesca LanzaPubblicato il12:58 am - Ago 4, 2018

È possibile ottenere rimborso commissioni e premio non goduto per la rinegoziazione della cessione del quinto, avvenuta nel maggio del 2017?
La cessione d l quinto è stata stipulata il 30 giugno 2013 e il rinnovo è stato operato a maggio 2017.
Il titolare del finanziamento è deceduto il 21 gennaio 2018.
Gli eredi possono richiedere il rimborsi delle commissione e del premio non goduto dal de cuius , indebitamente trattenuti in sede di rinnovo?

    segreteria@con-sap.itPubblicato il6:20 pm - Ott 2, 2018

    Gent.ma Francesca,
    ci sono gli estremi per procedere con la richiesta del rimborso. Il suo è uno dei classici casi per i quali i nostri legali sanno esattamente come muoversi. La nostra segreteria le invierà una mail alla quale, se vorrà, potrà rispondere e procederemo con la richiesta del rimborso.
    Grazie per la fiducia,
    Saluti

Lascia una risposta